Francesca Rovera, Adriana Bonifacino, Pietro Panizza e Fedro Peccatori

Senologia: diagnosi, terapia e gestione

La gestione multidisciplinare, spesso complessa, del carcinoma mammario richiede oggi giorno l’attiva collaborazione e interazione tra figure professionali diverse che, ognuna per le proprie competenze, sappiano farsi carico di una problematica che non riguarda solo l’aspetto oncologico della donna, ma anche quello psicologico.

La rapida evoluzione delle tecniche chirurgiche oncologiche e plastiche ricostruttive, così come dei trattamenti radio-chemioterapici, impone agli specialisti coinvolti nella gestione del tumore della mammella continui aggiornamenti così da offrire alle pazienti percorsi terapeutici sempre più personalizzati al fine di ottenere i migliori risultati in termini prognostici e di qualità di vita.

“Senologia” nasce dalla necessità di integrare le informazioni cliniche con le conoscenze fisiopatologiche al fine di essere un aiuto pratico, immediato ed aggiornato dando indicazioni precise da applicare nel lavoro quotidiano a contatto con la paziente.

Volume con rilegatura cartonata, pagine 368, formato 21 x 28 cm. Prezzo €119,90 – Volume pubblicato nel marzo 2018 dwww.edizioniedra.it




Stefano Pacifici

La relazione tecnico di radiologia-paziente nel percorso senologico: alla ricerca di un approccio olistico. 

Dalla prefazione di Gioacchino Pagliaro: “Questo libro merita di essere letto. Come tutti i bei libri  è tale perché è un’occasione di riflessione, accurata perché non semplifica e non banalizza, dirompente  perché entra subito nel merito della questione: la crisi di una certa visione dell’uomo, della cura e della malattia.

Vedere come oggi medici e figure sanitarie, che svolgono azioni diagnostiche e di cura con tecnologie e macchinari estremamente sofisticati,, anziché intrattenere con il paziente (come è stato loro insegnato) un rapporto tecnico, freddo e distante,  si interroghino invece sul loro agire e abbiano voglia di capire come costruire relazioni terapeutiche In questo senso il libro di Pacifici è particolarmente utile e interessante per gli stimoli che offre, non solo ai suoi colleghi ma a tutti i professionisti sanitarie. Il libro parte dalla storia professionale quotidiana del tecnico radiologo, ma allarga il campo di riflessione a tutti i, pazienti compresi, e lo fa con coraggio coniugando nuove premesse epistemiologiche e spunti teorici derivanti dalla fisica quantistica.”

Volume unico con copertina flessibile. Pagine 141 Misure 17 x 24 cm – Editore Mb Edizioni