Oltre trent’anni di formazione per la salute delle donne

All’inizio degli anni ’80, dopo decenni trascorsi senza sostanziali innovazione nella cura del tumore della mammella, gli ingenti investimenti fatti a sostegno della ricerca cominciarono finalmente a produrre i risultati sperati consentendo, tra l’altro, di validare importanti strategie di trattamento come la chirurgia conservativa, la chemioterapia adjuvante e l’ormonoterapia. La disponibilità di queste nuove opzioni rese per altro pressante la necessità di disporre di medici dedicati e aggiornati in grado di applicarle su larga scala in modo da consentire al maggior numero possibile di donne di poterne beneficiare, indipendentemente dalla loro condizione sociale e dal luogo di residenza.

Da qui l’idea di Umberto Veronesi di costituire la Scuola che, dal 1984, opera per favorire la formazione e l’aggiornamento di tutte le figure professionali che quotidianamente devono confrontarsi con le complesse problematiche di ordine clinico, organizzativo e relazionale insite nella gestione delle pazienti con tumore alla mammella.

I numeri della Scuola
Al dicembre 2016 la Scuola ha realizzato complessivamente 1.687 tra corsi residenziali, seminari monotematici, master, corsi di perfezionamento, conferenze di consenso e congressi. Oltre 55.000 sono i professionisti (medici, infermieri, ostetriche, tecnici di radiologia e radioterapia, fisioterapisti, psicologi e volontari) che li hanno frequentati e numerosissime sono le domande d’iscrizione che riceviamo per i nuovi corsi in programmazione.

I luoghi della Scuola

Fino al 1990  la didattica venne svolte i due sole sedi: i corsi a carattere residenziale a Orta San Giulio (NO) mentre le attività di pratica clinica all’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano. Con l’ampiamento e il diversificarsi dell’offerta formativa una parte della programmazione divenne itinerante e.ad oggi, sono oltre 100 le località italiane che le hanno ospitate e che qui di seguito riportiamo: Alba, Ancona, Antrona, Amalfi, Arezzo, Armeno, Avellino, Bari, Benevento, Bergamo, Biella, Bologna, Brescia, Caltanissetta, Capri, Cariati, Caserta, Castellanza, Catanzaro, Cefalù, Cividale, Chieti, Cosenza, Cremona, Crodo, Crotone, Domodossola, Firenze, Foggia, Forlì, Genova, Gravellona Toce, L’Aquila, Lainate, Lamezia Terme, Lecce, Manfredonia, Meldola, Messina, Milano, Modena, Montecatini, Napoli, Narni, Novara, Novate Mezzola, Oropa, Orta San Giulio, Ortona, Padova, Padula, Palermo, Paola, Parma, Pavia, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rende, Rimini, Roma, Roseto degli Abruzzi, Rozzano, Sala Consilina, Salerno, Salsomaggiore, Sanremo, San Giovanni Rotondo, Santa Cesarea Terme, Santa Margherita Ligure, Santa Maria Maggiore, Sassuolo, Savona, Siena, Sirmione, Sondrio, Sorrento, Taranto, Teramo, Torino, Trani, Trento, Trieste, Udine, Varese, Ventimiglia, Vibo Valenza, Viareggio, Vicenza, Villadossola.

Docenti e collaborazioni istituzionali

Molteplici sono i motivi per i quali la Scuola è stata e continua e essere considerata un importante punto di riferimento da molti senologi italiani. Fra questi, oltre al fatto di aver saputo assicurare continuità nel tempo ai programmi formativi, ne vanno sicuramente ricordati due. Il primo è l’alto profilo del Corpo Docente che, pur essendosi rinnovato negli anni, è sempre stato composto solo da specialisti e ricercatori di  riconosciuta competenza che hanno messo il loro sapere a disposizione dei nostri discenti gratuitamente e con grandissima disponibilità e passione-

Il secondo è senz’altro l’aver potuto proporre modelli didattici innovativi che integravano insegnamento teorico e pratica clinica d’eccellenza grazie alle collaborazioni attivate con i più prestigiosi Istituti Scientifici e Universitari italiani (Istituto Nazionale Tumori di Milano, Istituto Europeo di Oncologia, Cancer Center Istituto Clinico Humanitas, Università la Sapienza di Roma, Istituto Prevenzione Oncologica di Firenze, Università dell’Insubria, Centro Oncologico Veneto, Istituto Per la ricerca sul Cancro di Torino, Istituto Tumori di Genova, ecc).

In questa sessione del sito si possono trovare il calendario degli eventi formativi di prossima  programmazione e le modalità per potervi accedere.